Ford Fiesta Italia

 

  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3

ARGOMENTO: Distributori bianchi

Re:Distributori bianchi 09/12/2011 08:47 #144521

io a pescara nè ho 2.. con la crisi che c'è io vado spesso a metterla e fino a mo nessun tipo di problema.. naturalmente metto una volta all agip e una volta alle pompe bianche.. il prezzo si aggira sui 1,564 :D
SE SIETE INCERTI TENETE APERTO
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Distributori bianchi 09/12/2011 11:14 #144537

Compro il Diesel e ora mi costa come il benzina... vabbè.
Parlando di distributori bianchi ho quello del Carrefour a una 15 di km e uno dell'Auchan a 25km. Il secondo costa di meno, ma mi sta che il risparmio me lo frego in quei km in più.
Per ora ho fatto solo un pieno da quando ho ritirato la FoFi, ed era ancora a 1,520€/L all'Agip, ora è salito a 1,660€/L (parlando del distributore più vicino a me), ma andavo comunque a farlo in superstrada dove lo pagavo 1,470/1,490€/L.

Con questo aumento ho due possibilità
- vado alla Carrefour.
- Vado in Svizzera, dove mi costerà di più ma non darò un centesimo a questo Stato beota.

In Svizzera andavo fino a poco tempo fa quando avevo l'auto a benzina. 1,390€/L a Chiasso su 1,590€/L in provincia di Como.
  • AloAD
  • Avatar di AloAD
  • OFFLINE
  • Fiestista discreto
  • Messaggi: 53
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Distributori bianchi 10/12/2011 12:36 #144699

i gasoli e le benzine sono tutti uguali...sia se sono bianchi, sia se sono rossi, nerci gialli e blu!
l'azienda che smercia le benzine in italia è solo eni! punto e basta! tutti i distributori si riforniscono da lei...anche quelli bianchi!
gasolio e benzina per essere venduti devono avere degli standard qualitatitivi a norma di legge...e sono tutti uguali tra loro (di queste cose le mangio tutti i gg) ...l'unica differenza è che quelli bianchi non sono sottoposti al marchio (che costa) e in genere sono self-service

inizio ot
Non credo che allungare il gasolio con olio di colza sia fattibile su auto nuove...
Mio padre aveva un vecchio camper su meccanica ducato e qualunque cosa ci mettevi dentro andava...olio di colza, di semi ecc...nella gp mjt però non lo metteva...poi l'ha cambiato con un camper nuovo e questo discorso non si puo fare perche le viscosità tra olio e gasolio sono diverse e si rischia di distruggere gli iniettori.
Adesso sulle ford non so che iniettori ci sono (non credo siano motori tanto vecchi da non avere i piezoelettrici) ma sugli piezoelettrici che ci sono nei multijet (che sono tarati sull'ordine del microlitro) e che sono quanto ci sia di piu preciso al mondo se capita un grumo di qualsiasi cosa si rischia o di attappare l'iniettore (che poi scoppia) e questo è il minimo che puo succedere, oppure si rompono i fori degli iniettori da dove esce il gasolio e il carburante invece che essere spruzzato, gocciola...conseguenza: rottura pistoni, piegamento bielle e alberi...e ovviamente gli iniettori.
Senza considerare che il fap ne risente in modo irreversibile
Fine OT
  • saviana_a
  • Avatar di saviana_a
  • OFFLINE
  • Fiestista discreto
  • Messaggi: 55
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Distributori bianchi 10/12/2011 13:01 #144700

saviana_a ha scritto:
i gasoli e le benzine sono tutti uguali...sia se sono bianchi, sia se sono rossi, nerci gialli e blu!
l'azienda che smercia le benzine in italia è solo eni! punto e basta! tutti i distributori si riforniscono da lei...anche quelli bianchi!
gasolio e benzina per essere venduti devono avere degli standard qualitatitivi a norma di legge...e sono tutti uguali tra loro (di queste cose le mangio tutti i gg) ...l'unica differenza è che quelli bianchi non sono sottoposti al marchio (che costa) e in genere sono self-service.
Sul fatto che i gasoli e le benzine sono tutti uguali a questo non crederò mai. Perchè con il gasolio dell'agip l'auto è piu corposa e fa piu kilometri mentre con quello della tamoil sembra che il gasolio neanche ce l'hai....Una volta sola in 3 anni sono andato in tamoil ( perchè costa di meno ) ho messo 20€ e 3 giorni dopo sono andato di nuovo a fare gasolio. 20€ ci ho fatto meno di 200Km ( una cosa assurda tanto è vero che pensavo di avere problemi al motore e mi sono messo a controllare tutto come un cretino ). Poi sono andato a fare gasolio all'agip e mi sono reso conto...Tutti dicono che i gasoli e le benzine sono uguali...ne riparleremo quando le auto sorpassano i 200.000Km e vedremo come stanno messi i motori....
  • Palo89cb
  • Avatar di Palo89cb
  • OFFLINE
  • Guru di Fiesta
  • Messaggi: 3658
  • Ringraziamenti ricevuti 34
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Distributori bianchi 10/12/2011 13:09 #144702

.
  • zannamax
  • Avatar di zannamax
  • OFFLINE
  • Bannato
  • Messaggi: 2725
  • Ringraziamenti ricevuti 10
Ultima modifica: 16/09/2012 23:30 da zannamax.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Distributori bianchi 10/12/2011 13:14 #144703

zannamax ha scritto:
3 anni fa avevan fatto vedere un servizio ove TUTTE le marche di benzina si riforniscono dalle stesse raffinerie.

Comunque anche io andrò in svizzera... come ho sempre fatto anche per l'slk...
Zanna non c'entra anche La Molisana un pastificio della mia città in cui ho lavorato produce pasta per la Germania, il Giappone, il Canada e altri paesi. Ma la qualità mica è la stessa. Viene solamente usato lo stabilimento ma la qualità è diversa per ogni tipo di pasta. La raffineria può essere utilizzata da tutte le compagnie ma la qualità del prodotto finito può essere differente perchè ognuno ha le sue "ricette".
  • Palo89cb
  • Avatar di Palo89cb
  • OFFLINE
  • Guru di Fiesta
  • Messaggi: 3658
  • Ringraziamenti ricevuti 34
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Distributori bianchi 10/12/2011 13:42 #144706

.
  • zannamax
  • Avatar di zannamax
  • OFFLINE
  • Bannato
  • Messaggi: 2725
  • Ringraziamenti ricevuti 10
Ultima modifica: 16/09/2012 23:30 da zannamax.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Distributori bianchi 10/12/2011 13:52 #144708

zannamax ha scritto:
hahaah...è ovvio che poi ogniuno ci "guadagna" di più di un altro... Se vuoi maggior margine, prendi il prodotto più scadente...

comunque anche io mi son accorto (sul benzina) che in base al distributore fai piu o meno km...ma questo non dipende dall qualità...dipende dalla quantità che la pompa immette... ce ne son tantissime taroccate. Per fare una prova NON a sensazione, bisogna prendere una tanica con indicato il livello e provare a fare che ne so...10 euro in 2 distributori differenti....li vedi effettivamente se la quantità è la stessa. Poi solo dopo potrai fare la prova da te descritta sopra.... ;)
Si è vero zanna ma a me ha fatto ben 100Km di meno....non sto parlando di uno scarto di poco è quello il fatto che mi ha lasciato molto perplesso....Siccome era la prima volta che ci andavo ho controllato sia il contatore analogico che quello digitale e il flusso emesso si trovava...ma poi quando sono tarocchi al massimo proprio al massimo ti emettono 1 litro in meno ma neanche....io con un litro ci faccio sui 20Km....Poi anche la risalita del galleggiante e quindi l'indicatore si trovavano ( perchè abituato a mettere 20€ a memoria gia so fino a dove salirà :P ).
La mia non è stata una cosa di precisione ma capisci bene che se ci fosse staato uno scarto di 30 o 40Km allora poteva essere un mio sbaglio...ma uno scarto di 100Km ( e per di piu siccome all'agip costava di piu con 20€ ci andava 1 litro in meno di gasolio rispetto alla tamoil ) non è giustificabile. Non lo capisco proprio addirittura sono arrivato a pensare che ci fosse stato un problema al serbatoio della stazione e quindi acqua nel gasolio ( mi son fatto 1000 pippe mentali ) :laugh: :laugh: ma per fortuna era solo un problema di gasolio. Ormai i love AGIP :laugh: :laugh: e dove mi trovo cerco sempre un distributore agip. Poi ho sempre il mio additivo dietro e sto ancora piu tranquillo. La mia bambina mangia sano :laugh: :laugh: :silly:
  • Palo89cb
  • Avatar di Palo89cb
  • OFFLINE
  • Guru di Fiesta
  • Messaggi: 3658
  • Ringraziamenti ricevuti 34
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Distributori bianchi 10/12/2011 17:58 #144751

saviana_a ha scritto:
i gasoli e le benzine sono tutti uguali...sia se sono bianchi, sia se sono rossi, nerci gialli e blu!
l'azienda che smercia le benzine in italia è solo eni! punto e basta! tutti i distributori si riforniscono da lei...anche quelli bianchi!
gasolio e benzina per essere venduti devono avere degli standard qualitatitivi a norma di legge...e sono tutti uguali tra loro (di queste cose le mangio tutti i gg) ...l'unica differenza è che quelli bianchi non sono sottoposti al marchio (che costa) e in genere sono self-service

scusami palo ma lo quoto! e riaffermo la mia vecchia affermazione :laugh: :laugh:
forse sarà stata una tua impressione...
  • Magarelli
  • Avatar di Magarelli
  • OFFLINE
  • Guru di Fiesta
  • Una Fiesta al giorno toglie il medico di torno.
  • Messaggi: 8559
  • Ringraziamenti ricevuti 143
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Distributori bianchi 10/12/2011 18:35 #144758

Magarelli ha scritto:
saviana_a ha scritto:
i gasoli e le benzine sono tutti uguali...sia se sono bianchi, sia se sono rossi, nerci gialli e blu!
l'azienda che smercia le benzine in italia è solo eni! punto e basta! tutti i distributori si riforniscono da lei...anche quelli bianchi!
gasolio e benzina per essere venduti devono avere degli standard qualitatitivi a norma di legge...e sono tutti uguali tra loro (di queste cose le mangio tutti i gg) ...l'unica differenza è che quelli bianchi non sono sottoposti al marchio (che costa) e in genere sono self-service

scusami palo ma lo quoto! e riaffermo la mia vecchia affermazione :laugh: :laugh:
forse sarà stata una tua impressione...

Maga i gasoli e le benzine non sono tutti uguali perchè ogni azienda ha un suo standard qualitativo che mantiene e cerca di migliorare. Gli impianti "marchiati" vengono anche sottoposti a controlli da periti inviati dalle aziende proprio per verificare che il distributore acquisti solo la loro benzina o il loro gasolio.
Che la benzina in Italia la smercia solo eni anche questo non è vero. Perchè le altre compagnie secondo voi sono stupide da togliersi una grande fetta come l'italia!!.
Che le pompe bianche acquistano solo da Eni anche questo non è vero, perchè loro hanno un mercato libero e cioè possono acquistare dove gli pare e piace.
Che gasoli e benzine per essere venduti devono avere degli standard qualitativi a norma di legge su questo sono d'accordo.
Le pompe bianche non sono sottoposte a marchio come gia detto ( anche se poi hanno dei marchi loro perchè esistono catene di pompe bianche ), possono essere sia self e sia servito+self. Ma l'unica e vera differenza non è il marchio che si paga per i distributori marchiati. Perchè se ancora non lo sapete i distributori marchiati sono distributori di gente normale che decide di vendere un solo tipo di carvurante ( agip, tamoil, q8 ecc ) e quindi è obbligato a comperare il carburante per forza da un solo produttore o importatore, perciò il prezzo è piu elevato, perchè quando sei obbligato a comprare da un solo produttore, il produttore fa il prezzo che vuole lui, mentre le pompe bianche non sono vincolate all'acquisto da un solo produttore ma hanno il libero mercato.
Per informazione vi metto questi 2 documenti:
www.liberalabenzina.it/contenuti-special...e-bianche-come-fanno
espresso.repubblica.it/dettaglio/benzinaio-discount/1710436
  • Palo89cb
  • Avatar di Palo89cb
  • OFFLINE
  • Guru di Fiesta
  • Messaggi: 3658
  • Ringraziamenti ricevuti 34
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3
Moderatori: Ringhio_bra, gorels_17
Tempo creazione pagina: 0.214 secondi

Utenti registrati

  • 12352 registrati
  • 0 oggi
  • 36 questa settimana
  • 1243 questo mese
  • Ultimo: Casadei

Copyright & note

Questo sito e il forum annesso costituiscono una community gratuita in nessun modo legata al marchio Ford Italia S.p.A. o da altre aziende legate a Ford Motor Company. Aggiornato ad intervalli NON regolari. Non rientrante nella categoria dell'informazione periodica stabilita dalla Legge 7 marzo 2001, n.62. Le informazioni riportate potrebbero non essere esatte.