Ford Fiesta Italia

 

ARGOMENTO: [GUIDA] post-montaggio cruise control

[GUIDA] post-montaggio cruise control 25/10/2012 10:24 #205236

Gentilmente offerta da lollapalooza, foxmar, cavallo76 e tutti gli altri che hanno contribuito in questa discussione ecco una guida completa per montare e abilitare il cruise control post acquisto

PRIMA PARTE (premessa): verifica compatibilità della vettura

Ecco qui la procedura per verificare se è possibile montare il cruise.
Prima di tutto vanno smontati i coperchi superiore ed inferiore del piantone dello sterzo, come indicato nel primo post.
Ricordatevi che per sganciare anche la parte inferiore è necessario allargare un po' i lati (per permettere alla plastica di passare sopra al blocchetto di accensione).

Guardate la foto e cercate il connettore, dovrebbe essere sul lato sinistro.


Se nel connettore ci sono i primi 2 cavi (dovrebbero essere uno bianco ed uno verde/marrone, ma nel mio caso erano di altri colori) allora con ogni probabilità la vettura è compatibile con il cruise control (ma comunque non è garantito al 100%).


Questa indicazione dovrebbe valere non solo per le Titanium, ma anche per le Plus.
Sembra che il problema "mancanza di cavi" colpisca le vetture a benzina prodotte prima del 2010.

Se i 2 cavi mancano, in base a quello che ho letto in un altro forum, la cosa è ancora fattibile, a patto di collegarli...
www.idaf.it/index.php?topic=15366.msg332538#msg332538

SECONDA PARTE: montaggio pulsantiera e cablaggi

ATTENZIONE: SCOLLEGARE LA BATTERIA PER 15-20 MINUTI PRIMA DI INIZIARE IL LAVORO.

Prima di tutto ho smontato il coperchio superiore del piantone dello sterzo, svitando le viti evidenziate in queste foto:


Poi la parte di sotto, svitando l'unica vite che c'è:


Togliendo i coperchi, e guardando dietro allo sterzo (ruotandolo opportunamente), si notano due fori, ve li evidenzio sia con il volante "aperto" che le nelle foto che ho fatto io nella parte posteriore.





Se ci fate attenzione, all'interno dei fori si nota un perno metallico, dovrebbe essere quello della molla schematizzata in questo disegno:


Ho inserito un cacciavite punta piatta ed ho fatto leva spingendo la molla verso il centro del volante; non abbiate paura se l'airbag non viene, perché bisogna tirare abbastanza forte; ad un certo punto sentirete un click, ed è la molla che si è sganciata. A questo punto sgnanciate anche quella dall'altro lato.

Solo a questo punto si può sfilare l'airbag, tirando un po' a sinistra ed un po' a destra verrà fuori un po' per volta.

Bisogna tirare abbastanza forte, perché si devono sfilare tre perni belli grossi dalle loro sedi nel volante; nella foto li ho evidenziati con dei cerchi rossi. Ecco la foto dell'airbag rimosso:


Non è necessario scollegare l'airbag (ed in ogni caso non ho capito come si sgancia il cavo giallo), ma è sufficiente staccare i due faston e l'"occhiello" che ho evidenziato nella foto seguente:


A questo punto basta scollegare il connettore bianco e quello stile CD-Rom sulla sinistra, dietro alla pulsantiera dell'autoradio.
C'è una piccola clip... è proprio come il connettore audio che si usava una volta per i CD-Rom.

Per smontare la cornice argentata ci sono 3 viti torx, sul lato posteriore dello sterzo; due sono in corrispondenza delle pulsantiere, ed una è in basso, al centro della base della "V" della cornice; montate la nuova cornice argentata e il nuovo cavo; ricordatevi i due faston e l'occhiello.
Il nuovo cavo ha due connettori stile CD-Rom, uno per la pulsantiera dell'autoradio (quello con il cavo più corto) ed uno per la pulsantiera del cruise control (quello con il cavo più lungo).

Nelle tre foto seguenti vi evidenzio i 2 faston e il percorso che devono seguire i cavetti tra le pulsantiere e il connettore.
C'è proprio una scanalatura nella plastica del volante, e i cavi devono essere inseriti con forza lì dentro; non usate un cacciavite altrimenti rischiate di rompere qualche filo.




TERZA PARTE: come abilitare la centralina tramite l'utilizzo del PC diagnostico Ford

Purtroppo non ho potuto fare screenshot né fotografie, però vi riporto quello che mi ricordo a memoria.

Prima di tutto vi dico che servono entrambi i software della Ford: l'applicativo web (ETIS IDS) e l'applicativo offline installato sul PC (IDS).

Dall'applicativo web (accesso come officina autorizzata) si deve scaricare il file ASBUILT della macchina, tramite il numero di telaio; si può salvare sul desktop; sarà salvato con estensione XML.

Aprite il file .xml con il NOTEPAD e cercate la sezione <ccc_data>; all'interno di questa sezione dovete contare i caratteri, fino ad arrivare al 50°. Quel carattere deve essere modificato, da "1" a "2" (la sequenza dovrebbe essere sempre uguale per tutte le auto: "...10101..." diventerà "...10201..."; dopo la modifica salvate il file.

Ora l'applicativo web non serve più, si può chiudere.

Collegate la presa di diagnostica alla macchina e lanciate il software installato IDS (versione offline), qui si deve scollegare il PC da internet.

Tra i menù dell'IDS (mi pare l'ultimo pulsante a destra) c'è una voce per caricare il file ASBUILT nella centralina della macchina; si aprirà in automatico una finestra nella quale cercare il file ASBUILT precedentemente salvato sul PC.
A questo punto seguire tutte le indicazioni del programma.

Sempre nella stessa sezione dell'IDS c'è una voce che vi permette di visualizzare la configurazione dell'auto (luci diurne, parabrezza termico, spia del cambio marcia, ecc.) ed un'altra voce che vi permette di modificare questa configurazione.

A questo punto è sufficiente caricare i nuovi parametri nella centralina dell'auto (l'addetto sa come fare), chiudere normalmente l'IDS e scollegare la macchina.

Mettete in moto, arrivate a 30/40 Km/h, premete il tasto "ON" sulla pulsantiera del CC, premete "SET +" o "SET -", si accende la spia verde sul cruscotto (lato destro, dov'è il tachimetro), e la velocità sarà mantenuta.

ulteriore testimonianza dell'attivazione


Una volta collegato il computerino con il dispositivo rosso (VCM) alla presa di diagnostica si va sul sito FORD ETIS (WEB) - si deve cercare una voce tipo OASIS, all'interno del quale si trova la voce ASBUILT.
Si apre una pagina che chiede le credenziali di accesso come officina e tramite numero di telaio, che riconosce in automatico se la macchina è collegata, si scarica il file ASBUILT in formato xml.
Una volta saltato il file sul disco si apre facendo click con tasto destro -> Apri con -> blocco note.
Si modifica la cifra specificata come da guida e si salva il file.
Poi si passa all'applicativo IDS con connessione internet disattivata.
Purtroppo sono riuscito a fare poche foto delle schermate più che altro perchè stato improvvisando e avrei fatto mille foto inutili.
Comunque, si seleziona una voce tipo "programmazione modulo" e compare una schermata come nella foto sotto.

Qui si seleziona PARAMETRO DI CONFIGURAZIONE VEICOLO e compare la schermata sotto



Le voci di questa schermata servono:
- La prima scarica i dati di configurazione dalla centralina e non visualizza nulla;
- La seconda visualizza i dati di configurazione scaricati che sarebbero tutte le cose attive e non attive sulla nostra macchina.
Alla voce CONTROLLO DELLA VELOCITA' ovviamente compare la dicitura "SENZA CONTROLLO DELLA VELOCITA'
- La terza è quella che permette di modificare alcuni valori tramite dei menù a tendina... per esempio ricordo
Si possono attivare le luci diurne utilizzando i fari anabaglianti;
Si può modificare la dimensione della gomma utilizzata che quindi variando in circonferenza và ad influire su come il tachimetro segna la velocità in base ai giri della ruota.
Attivazione dei contatti per gancio traino e altre cose del genere che ora non ricordo.
Ovviamente la voce "CONTROLLO DELLA VELOCITA' " non è modificabile.
- La quarta (richiamare il file asbuolt da fordetis) è quella che va selezionata per poter caricare i parametri dal file ASBUILT che abbiamo salvato sul computer.
Selezionando quella infatti cerca di trovare il file di configurazione su internet da fordetis ma non essendoci connessione ci si apre la classica finestra di windows che ci permette di selezionare un file.
Una volta selezionato il nostro ASBUILT modificato il software procede con la programmazione della centralina....infatti tutte le luci e i dispositivi della macchina cominciano ad accendersi e spegnersi come un albero di natale.

Fatto questo, andando nuovamente a scaricare dalla centralina i parametri tramite la prima voce della schermata e visualizzandoli tramite la seconds voce compare la schermata di riepilogo come da immagine sotto



Come vedete ora nella voce "CONTROLLO DELLA VELOCITA' " l'opzione è "CONTROLLO DELLA VELOCITà" (prima era SENZA)
Controllando sulle spie presenti sul croscotto in fase di accensione è presente la spia verde del cruise control che ovviamente prima non c'era.
Spero possa tornare utile soprattutto per levare il dubbio su cosa selezionare per caricare il file ASBUILT

altra guida redatta dall'utente nikola994 per l'uso dell'ids

www.dropbox.com/s/m6qs4u185my7t03/GUIDA%...E%20CONTROL.pdf?dl=0


Altre info

A conferma e integrazione della guida riporto la mia esperienza per l'installazione del Cruise Control.

Pulsantiera Cruise con codice 1543984 pagata 21,39€

Rimozione dell'airbag

Per rimuore l'airbag, una volta individuati i segnetti ai lati del volante li ho incisi leggermente

e ci ho infilato una delle chiavi torx utilizzate per smontare la cornice argentata.

La chiave all' interno del volante segue un percorso e arriva in corrispondenza della molla che trattiene l'airbag.

Guardando la parte posteriore dell'airbag con le freccette rosse sono indicati i punti dove la chiave va a premere mentre con freccette verdi sono indicati i punti dove la molla trattiene l'airbag sul volante nel supporto che nella foto superiore è evidenziato col quadrato rosso.

Sganciato l'airbag da entrambe le parti bisogna fare un pò di gioco perchè è incastrato in altri 3 punti ma viene via facilmente.
Stando attenti a non tirare troppo forte o si rischia di staccare i cavi magari non in modo corretto.
L'airbag è collegato al volante tramite 2 faston e tramite un cavetto giallo con un connettore che si sgancia premendo 2 alette grigie.


Rimuovere la cornice argentata

Togliere le 3 viti torx in corrispondenza dei buchi dietro il volante tirare la cornice facendo attenzione che è incastrata nei punti segnati dalle freccette, da entrambe le parti...

Come per l'airbag occhio a come si tira la cornice perchè la pulsantiera dei controlli volume è avvitata alla stessa e quindi tirando troppo forte si rischia di rovinare cavo o connettore.
Una volta svitate le 3 viti che reggono la pulsantiera la cornice è libera!!!
La parte posteriore lato sx si presenta così...

mentre la parte dx dove si deve forare si presenta così...


Per forare la cornice ho attaccato con del nastro adesivo un pezzo di cartoncino sulla parte anteriore della parte Sx e dalla parte posteriore ho segnato il bordo esterno della cornice (per averlo come punto di riferimento) e il contorno del foro, poi con un bisturi ho ritagliato lungo le linee segnate.
Il cartoncino è stato poi attaccato in modo speculare sulla parte Dx in modo da avere un'idea di massima di come sarebbe risultato il foro.
Con il dremel ,molto grossolanamente, ho tolto una prima parte di plastica e poi via pian piano di lime e carta vetrata, provando sempre ad inserire la pulsantiera per verificare i punti da ritoccare fino ad arrivare al risultato voluto.







Modificare il cavo:

Chi non ha avuto la fortuna di reperire un volante già dotato di CC, oltre a comprare la pulsantiera e forare la cornice deve anche modificare il cavetto che si collega alla pulsantiera Sx in modo da creare il famoso cavo a "Y" che serve entrambe le pulsantiere.
Come ben spiegato nella guida in prima pagina, affinche si possa attivare il CC bisogna controllare se l'auto è predisposta e nello specifico andare a vedere se nel connettore che si trova sotto il piantone dello sterzo ci sono 2 cavi in particolare che sono quelli che ricevono i segnali dalla pulsantiera de CC.



I cavi in questione (8 e 9 rossi) vanno a finire nella spinottiera che sta sul volante, dietro l'airbag, in corrispondenza dei pin 7 e 6 verdi.
Questi contatti mancano però nel connettore bianco che si inserisce sopra e vanno aggiunti.
Io ho utilizzato dei cavetti come queli mostrati in foto, privati della plastica e poi inseriti in corrispondenza dei fori 6 e 7 verdi.

Stando a quello scritto nella guida gli altri 2 fili che dovrebbero servire ad alimentare l'illuminazione della pulsantiera andrebbero posizionati nelle posizioni 1 e 3 verdi e li ho quindi inseriti nei buchi corrispondenti e bloccati ai contatti presenti con una piccola saldatura a stagno.

Cavo a Y piazzato e passato dentro le guide.


un ulteriore schema lo trovate a pag. 33

Altro schema collegamento

  • Fabietto1990
  • Avatar di Fabietto1990
  • OFFLINE
  • Amministratore
  • Messaggi: 27939
  • Ringraziamenti ricevuti 1134


REALIZZO LAMPADE A LED SU MISURA, GARANTITE E CON LUNGA DURATA. ULTERIORI INFO QUI
Ultima modifica: 16/01/2018 14:45 da Fabietto1990.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
I seguenti utenti ringraziano:: Giordy60, Eduardo1987, Gol3m, Gara93, nikola994, tricolore, Curz, Jiac748, Ale_9

Re: [GUIDA] montaggio pulsantiera cruise control 25/10/2012 23:49 #205367

...

aggiunto al primo post
  • lollapalooza
  • Avatar di lollapalooza
  • OFFLINE
  • Guru di Fiesta
  • Messaggi: 9739
  • Ringraziamenti ricevuti 545
Prima legge del dibattito: non discutere mai con un idiota: la gente potrebbe non notare la differenza - Arthur Bloch
Ultima modifica: 27/10/2012 00:40 da Fabietto1990.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: [GUIDA] montaggio pulsantiera cruise control 25/10/2012 23:52 #205368

...

aggiunto al primo post
  • lollapalooza
  • Avatar di lollapalooza
  • OFFLINE
  • Guru di Fiesta
  • Messaggi: 9739
  • Ringraziamenti ricevuti 545
Prima legge del dibattito: non discutere mai con un idiota: la gente potrebbe non notare la differenza - Arthur Bloch
Ultima modifica: 27/10/2012 00:40 da Fabietto1990.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: [GUIDA] montaggio pulsantiera cruise control 26/10/2012 06:39 #205372

Grazie ottima guida
fiesta nutre.... diverte con piacere
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: [GUIDA] montaggio pulsantiera cruise control 30/11/2012 08:04 #210286

..... :huh: :blink: Stranamente l'ho notata solo ora questa guida....
Ottimo lavoro,sarà utilissima a più di qualcuno.... :laugh:
  • Doc
  • Avatar di Doc
  • OFFLINE
  • Guru di Fiesta
  • Fiestista,Alfista e Ducatista x Sempre....
  • Messaggi: 972
  • Ringraziamenti ricevuti 32


Ex Ford Fiesta Mk-4 Techno '98 5P 1.25 16V
Ex Ford Fiesta Mk-6 Clever '08 5P 1.4 TDCi
Ford Fiesta Mk-7 Plus '09 3P 1.4 TDCi Panther Black
Photogallery
My Fiesta
........A parte le Non Fiesta avute.....
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
I seguenti utenti ringraziano:: Gordolino

Re: [GUIDA] montaggio pulsantiera cruise control 30/11/2012 18:47 #210333

molto complessa come procedura specialmente l'attivazione via software ma ottima guida!!
Ma in Ford non sono capaci di fare una cosa del genere???
  • vampi77
  • Avatar di vampi77
  • OFFLINE
  • Guru di Fiesta
  • Messaggi: 1009
  • Ringraziamenti ricevuti 15
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: [GUIDA] montaggio pulsantiera cruise control 30/11/2012 19:52 #210340

La procedura non è complessa, serve solo un po' di manualità per smontare e rimontare i pezzi dell'auto.
Ma non è niente di trascendetale... lo stesso vale per l'attivazione tramite IDS, abbastanza semplice.

In Ford sono capaci sicuramente di smontare/rimontare l'airbag e montarti la pulsantiera ed il cablaggio... ma da loro devi comprare il volante intero, perché la cornice argentata non si vende come ricambio.

L'attivazione tramite IDS invece non la sanno fare, glielo devi spiegare tu :-)
  • lollapalooza
  • Avatar di lollapalooza
  • OFFLINE
  • Guru di Fiesta
  • Messaggi: 9739
  • Ringraziamenti ricevuti 545
Prima legge del dibattito: non discutere mai con un idiota: la gente potrebbe non notare la differenza - Arthur Bloch
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: [GUIDA] montaggio pulsantiera cruise control 12/12/2012 23:24 #212169

Mi permetto di aggiungere che chi ha il problema della mancanza del collegamento (i due cavi) tra il quadro strumenti e il connettore sotto allo sterzo può risolverlo...

Sembra che i "faston" compatibili siano quelli che si trovano normalmente nei connettori degli alimentatori di PC, precisamente quei connettori che alimentano la motherboard...

Questo:


Armatevi di cutter, tagliatelo, e tirate fuori i faston :-)
  • lollapalooza
  • Avatar di lollapalooza
  • OFFLINE
  • Guru di Fiesta
  • Messaggi: 9739
  • Ringraziamenti ricevuti 545
Prima legge del dibattito: non discutere mai con un idiota: la gente potrebbe non notare la differenza - Arthur Bloch
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: [GUIDA] post-montaggio cruise control 13/12/2012 13:03 #212191

Ciao ragazzi
il cruise control è un optional che mi interessa sempre più per diversi motivi; non sarà una passeggiata applicare questa guida, ma voglio provarci.
La guida è ottima e ben realizzata, da una lettura veloce dell'altro topic sul cruise mi sembra che qualcuno sia riuscito a portare a termine l'installazione.
Cercherò di eseguire il prima possibile, almeno la prima parte della guida, per accertarmi della presenza di quei 2 cavi, la mia fofi è una plus 2011, ma da quello che si dice non dovrebbero esserci problemi di presenza del cablaggio.. speriamo bene. Se i 2 cavi ci sono allora procederò con l'acquisto del materiale necessario: Cornice, comandi e cavi..
Se qualcuno vuole darmi consigli e suggerimenti, sono ben accettati.
  • Lacky
  • Avatar di Lacky
  • OFFLINE
  • Fiestista esperto
  • Messaggi: 224
  • Ringraziamenti ricevuti 3
Kit xenonlamp h7r 4300k montato!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: [GUIDA] post-montaggio cruise control 13/12/2012 13:05 #212193

Lacky ha scritto:
Ciao ragazzi
il cruise control è un optional che mi interessa sempre più per diversi motivi; non sarà una passeggiata applicare questa guida, ma voglio provarci.
La guida è ottima e ben realizzata, da una lettura veloce dell'altro topic sul cruise mi sembra che qualcuno sia riuscito a portare a termine l'installazione.
Cercherò di eseguire il prima possibile, almeno la prima parte della guida, per accertarmi della presenza di quei 2 cavi, la mia fofi è una plus 2011, ma da quello che si dice non dovrebbero esserci problemi di presenza del cablaggio.. speriamo bene. Se i 2 cavi ci sono allora procederò con l'acquisto del materiale necessario: Cornice, comandi e cavi..
Se qualcuno vuole darmi consigli e suggerimenti, sono ben accettati.

Giusto per la cronaca...
Non voglio scoraggiarti ma sulla mia Plus del 2009 i cavi non ci sono....
Però da come abbiamo visto per tante cose,una non è come un altra... ;)
  • Doc
  • Avatar di Doc
  • OFFLINE
  • Guru di Fiesta
  • Fiestista,Alfista e Ducatista x Sempre....
  • Messaggi: 972
  • Ringraziamenti ricevuti 32


Ex Ford Fiesta Mk-4 Techno '98 5P 1.25 16V
Ex Ford Fiesta Mk-6 Clever '08 5P 1.4 TDCi
Ford Fiesta Mk-7 Plus '09 3P 1.4 TDCi Panther Black
Photogallery
My Fiesta
........A parte le Non Fiesta avute.....
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.757 secondi
Tu sei qui: Home Forum Noi e la nostra Fiesta Guide e tutorial [GUIDA] post-montaggio cruise control

Utenti registrati

  • 20082 registrati
  • 0 oggi
  • 3 questa settimana
  • 1432 questo mese
  • Ultimo: Bmwserie1

Link rapidi

Sito Ford Ufficiale

Etis Ford

Ford Connectivity

Micro Sito Fiesta Ufficiale

Copyright & note

Questo sito e il forum annesso costituiscono una community gratuita in nessun modo legata al marchio Ford Italia S.p.A. o da altre aziende legate a Ford Motor Company. Aggiornato ad intervalli NON regolari. Non rientrante nella categoria dell'informazione periodica stabilita dalla Legge 7 marzo 2001, n.62. Le informazioni riportate potrebbero non essere esatte.